Live Webinar: Osserv-azioni su… la mobilità del futuro

L’Osservatorio sulle tendenze e le applicazioni del Supercalcolo rilascia ogni mese dei report incentrati su un tema di interesse per la trasformazione digitale. Partendo dallo stato dell’arte del tema del mese, l’Osservatorio raccoglie scenari e casi d’uso e propone progetti e opportunità.

Il webinar di questo mese è incentrato sulla mobilità del futuro e sulle applicazioni in questo ambito del Supercalcolo, dei Big Data e del Quantum Computing.

Il progetto, promosso dal Centro Nazionale per la Ricerca in supercalcolo, big data e quantum computing e realizzato da IFAB in collaborazione con eccellenti realtà partner, ha l’obiettivo di creare una community intorno a temi di interesse. Alla fine del webinar, sarà possibile aderire a una community di esperti, ricercatori e aziende interessati al tema della mobilità.

 

Agenda

16-16.10
Introduzione e lancio del report tematico
Interviene Eleonora Ocello (IFAB)

 

16.10-16.20
A che punto siamo in Italia sulla diffusione delle tecnologie per la mobilità? Quali benefici e potenzialità?
Interviene Matteo Risi (Osservatorio Smart City, Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)

 

16.20-16.35
Casi d’uso dai territori: modera Ilaria Olivieri (Bi-Rex)
“Come usare i Big Data a vantaggio della mobilità in ambito urbano: piattaforma Ippodamo”– Interviene Lorenzo Ferrante (Rekeep)
“AutoCrash: La piattaforma digitale per la gestione unificata dei sinistri stradali” – Interviene Federico Bandini (DataVision)

 

16.35-16.45
Il Centro Nazionale ICSC e le smart cities: quali progetti in corso e quali opportunità?
Interviene Nicola Mazzocca (Università di Napoli “Federico II”, Leader Spoke 9 ICSC)

 

16.45-16.55
La mobilità sostenibile secondo MOST
Interviene Gianmarco Montanari (Centro Nazionale MOST)

 

16.55-17.05
Quali trend di mercato e scenari ci possiamo aspettare per il futuro?
Interviene Eleonora Barelli (IFAB)

 

17.05-17.25
Q&A

 

17.25- 17.30
Conclusioni e lancio delle iniziative di community

 

Puoi riguardare il webinar qui:

Condividi su:

Ti può interessare anche: