Corporate Mobility as a Service

Area: Società digitali
Tipologia: Casi d'uso
Tecnologie: Big Data, AI
Stakeholders: Startup, Comunità

Un progetto di: Mobility Square

ll concetto di Mobility as a Service (MaaS) è normalmente applicato al trasporto pubblico: MobilitySquare si differenzia in quanto, collaborando con grandi aziende, lavora per la redazione di Piani di Spostamento Casa – Lavoro.

La piattaforma Mobility48 risponde ai bisogni delle aziende che si trovano davanti all’esigenza di attivare dei servizi di mobilità sostenibile per i propri dipendenti. Questo processo è spesso lungo e complesso perché richiede l’interazione con vari fornitori, richieste di preventivi, e molto altro.

MobilitySquare ha sviluppato una soluzione di corporate MaaS che consente di attivare facilmente una serie di servizi di mobilità per le
grandi aziende, fruiti in modo autonomo dai dipendenti tramite un’app. Questa suggerisce soluzioni di mobilità sostenibile in base all’origine del lavoratore le sue propensioni e le sue scelte le condizioni metereologiche.

Obiettivi e benefici

Il progetto facilita le aziende nella scelta e nell’attivazione di soluzioni di mobilità sostenibile, consentendo di ridurre l’impatto sull’ambiente degli spostamenti casa lavoro. Allo stesso tempo, l’app fornita ai dipendenti fornisce raccomandazioni basate su intelligenza artificiale ai lavoratori e li coinvolge in sfide e attività sostenibili per garantire risultati superiori a quelli attuali.

Tecnologie abilitanti

Il progetto fa uso di Big Data. In particolare, utilizza un motore di intelligenza artificiale che combina le informazioni meteorologiche, quelle relative all’inquinamento atmosferico (reperibili tramite Open Data), le informazioni relative alla provenienza dei lavoratori e alle loro propensioni all’utilizzo di varie modalità di spostamento per fornire le proposte più adeguate ad ogni utente.

Condividi su:

Ti può interessare anche: